Sostituzione spazzole tergicristallo

Nella seguente guida vedremo come sostituire le classiche spazzole tergicristallo alla nostra auto. In questo caso si tratta di una fiat punto mk2 del 1999. In commercio esistono anche altri tipi di spazzole e altri tipi di agganci e vi consiglio quindi di documentarvi sulla sostituzione delle vostre spazzole nel caso siano diverse.

Tempo stimato per l’operazione: 5-10 minuti

Difficoltà: Facile

Attrezzi necessari:

  • 2 spazzole anteriori e 1 posteriore
  • Chiave esagonale n.10 (spazzola posteriore)
  • Guanti (opzionali)

Iniziamo:

Per prima cosa dobbiamo naturalmente procurarci delle spazzole tergicristallo adatte e compatibili con il nostro veicolo. Queste le troviamo dai ricambisti, nei negozi specializzati e negli ipermercati con tanto di catalogo che ci guida all’acquisto delle spazzole corrette.

Una volta acquistate possiamo passare alla sostituzione vera e propria.

Iniziamo da quelle anteriori, sono due naturalmente e dobbiamo fare attenzione a non scambiarle in quanto hanno solitamente due misure diverse. Alziamo il braccio e incliniamo la spazzola fino a formare una T con il braccio stesso. A questo punto dovremo semplicemente fare leva sui due ganci che tengono la spazzola fissata al braccio metallico.

Piegamento spazzola. Allargamento ganci.

Ora non ci rimane che tirare verso il basso la spazzola vecchia, allontanandola dal braccio metallico e prendere la spazzola nuova.

Abbassamento spazzola. Estrazione spazzola.

Quest’ultima va inserita nel braccio nello stesso modo in cui era inserita quella vecchia e, sempre mantenendo la T di prima, spingiamo in su la spazzola fino a farla agganciare al braccio.

Riposizionamento spazzola. Aggancio spazzola.

A questo punto abbiamo sostituito una spazzola anteriore, eseguiamo la stessa procedura anche dall’altro lato dopodiché passiamo a quella posteriore.

Dietro il discorso è leggermente diverso, bisogna alzare la copertura alla base della spazzola e svitare la vite che la tiene fissata. A questo punto pieghiamo la spazzola verso di noi e tiriamola via semplicemente.

Vite spazzola posteriore. Estrazione spazzola posteriore.

Per montare la spazzola nuova non dobbiamo fare altro che inserirla nell’astina dentata del motorino assicurandoci però che sia alla giusta altezza, per fare ciò facciamo diverse prove finchè non vediamo che è ben allineata. A questo punto possiamo riavvitare la vite, richiudere la copertura ed il gioco è fatto.

Vite dentata spazzola posteriore. Stretta vite spazzola posteriore.

In alternativa all’acquisto di spazzole complete possiamo anche acquistare soltanto i gommini risparmiando notevolmente, più avanti vedremo anche come effettuare la sostituzione dei soli gommini.


 

Declino di responsabilità

 



Commenti

Lascia un commento »

 
immagine utente
Aggiunto da mauro in data 24/02/2012 alle ore 16:14

Ciao, da anni, praticamente da quando l'ho comprata nel 2000, la mia punto 2 1.2 16V ha il motorino del tergicristallo che in posizione di intermittenza funziona a scatti. Sai dirmi se devo sostituire tutto il blocco? Hai avuto anche tu questo problema? Grazie. Complimenti per i video. Ciao

Accedi per rispondere.

 
immagine utente
Risposta di GDeltaG in data 24/02/2012 alle ore 21:05

Ciao, io non ho mai avuto questo problema ma ho letto di persone che lo avevano e alcuni sembra abbiano risolto ingrassando le varie parti in attrito e anche il motorino stesso...direi che vale la pena provare...

Accedi per rispondere.

 

Accedi per lasciare un commento
 
 
© 2017 ilpuntomanutenzione.it - Tutti i diritti riservati - P.IVA 11475260011